giovedì 30 agosto 2012

E' deciso.

Ci riproviamo. Mentre quest'anno lentamente si avvia verso la conclusione (e meno male...) ci rimettiamo in pista per tentare la fortuna.
Ce l'abbiamo fatta a sventrare ristrutturare casa in 2 mesi e a traslocare dopo 1 solo giorno dal termine dei lavori.
Ce l'abbiamo fatta a inserire il Nano al nido (e a sciropparcelo ammalato ogni 3 x 2).
Ce l'ho fatta a superare tutti i casini post parto. Ed erano grossi casini.
Non sono impazzita. Almeno non del tutto.
Ce la sto facendo a crescere il mio Nano anche, e soprattutto, quando sono da sola.
Quindi ci rimettiamo in pista anche se le condizioni non sono le migliori.
Vedremo.

3 commenti:

raffaella ha detto...

Un altro bimbo? Ti auguro di farcela. Io vorrei di nuovo, ma mio marito proprio non se la sente di passare quello che abbiamo passato.
Raffaella

Sandra c'era una volta Ilaria ha detto...

forza.
e grazie davvero per il tuo abbraccio nel mio blog. La vita a volte fa la stronza, ma rimango grata alla vita stessa.

Simona pegliese ha detto...

Tantissime good vibrations tutte per voi. Io faccio il tifo!!!