lunedì 12 settembre 2011

Ricordi

Ieri era il 10° anniversario dell'attentato alle Twin Towers. Accidenti, dov'ero 10 anni fa...
L'11 settembre 2001 ero di turno al lavoro, pomeriggio dalle 13 alle 20.30. Lavoravo in sala operatoria e là dentro si è letteralmente separati dal mondo esterno. Non ci sono finestre, se non in alcuni locali. Non fosse per queste finestre non sapresti nemmeno se è giorno o notte. Eravamo ancora nel pieno delle attività e io avevo il telefono portatile perchè quel giorno ero io che dovevo risolvere le grane quotidiane. Odiavo avere il telefono. Ad un certo punto mi chiama O., una collega che era andata a casa da poco, e con voce sconvolta mi urla di correre ad accendere il televisore. C'era una piccola tv in uno stanzino, l'avevamo comprata con una colletta perchè le notti al lavoro non passavano mai... Vado. L'accendo e mi viene a mancare la terra sotto i piedi. Ho visto crollare la prima torre in diretta tv. Pian piano la notizia è circolata ed è iniziata la processione di chiunque fosse al lavoro quel pomeriggio.
Un lunghissimo pomeriggio.                               
Non lo dimenticherò mai.

1 commento:

Nina ha detto...

Sono passata a conoscerti meglio, a ringraziarti per esserti aggiunta nel mio salottino e per darti il benvenuto nella blogosfera, visto che hai un blog nuovo nuovo, appena nato :)

In bocca al lupo per tutto allora, sono felice di averti conosciuta ^^